Trinacria Run 2018

Trinacria 2018

“Piccolo cenno storico; La Trinacria: Il simbolo per antonomasia della Sicilia, ovvero la raffigurazione di una testa femminile con tre gambe intorno. Cominciamo dall’esterno dell’icona e quindi dalle tre gambe. In pochi sanno che il nome originario della Sicilia era Trinacria (oppure Triquetra) perchè la sua forma era singolare e si differenziava da tutte le altre isole. I tre promontori che la caratterizzano, Pachino, Peloro e Lilibeo, ed i tre vertici o punte le danno una figura che rimanda chiaramente ad un triangolo. La testa centrale fa riferimento alla mitologia greca, c’è chi dice sia Medusa (creatura mostruosa appartenente alla mitologia greca, la leggenda narra che era una delle tre Gorgoni, unica a non essere immortale, considerata una donna bellissima che affascinava gli uomini che non appena si voltavano per guardarla si trasformavano in pietra), pronta a pietrificare le persone che vogliono male alle famiglie (era usanza, anticamente, posizionare una trinacria dietro la porta di casa come simbolo di protezione). Sapientemente modificato il simbolo della Trinacria sostituendo il volto con un grande big twin americano si è dato vita la TRINACRIA RUN, il Run organizzato dai 4 Chapter Duemari, Etna, Licata e Palermo Chapter: quattro Hog Chapters, che per la prima volta hanno unito le loro forze per regalarci dei momenti indelebili. Nel giorno della partenza, giunti al traghetto nel porto di Napoli, sono cominciati i primi festeggiamenti e in attesa dell’imbarco, grazie agli impianti audio dei Touring, ci siamo dati alle danze. Una volta imbarcati, unitamente agli altri Chapter (NAVIGANDO VERSO SUD), abbiamo organizzato un banchetto dove ognuno dei Chapter partecipanti ha messo a disposizione le proprie specialità locali. Noi del Roma Chapter non potevamo che mettere a disposizione l’intramontabile porchetta accompagnata dalle ciambelline al vino e pane di Genzano con l’ aggiunta di un po’ di coppa. La notte sul traghetto scorre serena e fra un leggero rollio e beccheggio si arriva nella splendida Isola Siciliana dove si ha inizio il divertimento puro, il tutto arricchito dalla splendida Terrasini fulcro dell’evento presso la location Città del Mare. Il resto dei giorni ogni socio, in piena libertà, ha deciso come passare le giornate. C’è chi ha preferito andare in giro per le splendide località Siciliane partecipando ai Run organizzati e chi invece è rimasto presso il villaggio godendosi una delle migliori infrastrutture turistiche presente sull’isola. Giunti alla sera del sabato tutti Chapter provenienti dalla Penisola si sono riuniti per dare inizio alla festa, allietata dai vari spettacoli folcloristici, il tutto contornato con cibi di ottima qualità, fino ad arrivare alle premiazione dei Chapter partecipanti. Non si può che ringraziare i Chapter organizzatori per il proficuo lavoro svolto e per l’organizzazione messa in campo e tutti i volontari che hanno reso possibile questa splendida manifestazione in puro spirito HOG “Ride and Have Fun with us !!!””

From Trinacria Run 2018. Posted by Roma Chapter on 9/17/2018 (320 items)

Generated by Facebook Photo Fetcher 2